Giubileo della Misericordia

Mostre a Roma in primavera

Arte & Cultura

La Via Crucis di Botero
Fino al 1 maggio, Roma ospita Fernando Botero. Al Palazzo delle Esposizioni le opere realizzate dall’artista colombiano tra il 2010 e il 2011. 27 olii e 34 opere su carta testimoniano la tematica di immagini religiose. In questa fase artistica, le sembianze dolci e le forme rotonde dei suoi soggetti appaiono stabili e vengono attraversate da uno sconvolgimento in cui dolore e tragedia si plasmano senza abbandonare il particolare sguardo deformante.

Marisa e Mario Merz al MACRO
Il Museo d’Arte Contemporanea di via Nizza ospita fino al prossimo 12 giugno le opere di Marisa e Mario Merz, due tra i più significativi protagonisti della storia dell’arte del Novecento. Sculture, installazioni in cera, dipinti e opere che i due artisti hanno realizzato insieme. Durante la loro carriera, partita all’interno dell’esperienza dell’Arte Povera, i due artisti non hanno mai separato la vita quotidiana dalla creazione artistica, all’insegna di un connubio, durato oltre cinquant’anni.

Istanbul: passione, gioia, furore
Istanbul, la sua vita culturale, i suoi paradossi, il suo essere città ponte tra Occidente e Oriente si mostra al MAXXI di Roma. Fino al 30 aprile 2016 una mostra divisa in cinque grandi tematiche: le trasformazioni urbane e la gentrificazione; i conflitti politici e l’identità culturale; i modelli innovativi di produzione; le urgenze geopolitiche e la speranza.

Toulouse-Lautrec. La collezione del Museo di Belle Arti di Budapest
Fino all’8 maggio il Museo dell’Ara Pacis ospita 170 opere del pittore bohémien della Parigi di fine Ottocento. Toulouse-Lautrec viene presentato con un percorso espositivo completo e significativo: manifesti, illustrazioni, copertine di spartiti e locandine, alcune delle quali sono autentiche rarità perché stampate in tirature limitate, firmate e numerate e corredate dalla dedica dell’artista stesso.

Da De Chirico a Burri: affinità elettive
Nella Galleria Comunale d’Arte Moderna è stata allestita questa suggestiva mostra composta da 40 opere della collezione parmense della Fondazione Magnani Rocca ad altrettanti della collezione della stessa Galleria capitolina. Fino al 13 marzo è possibile ammirare i capolavori realizzati dai maestri del Novecento: da Giorgio de Chirico a Giorgio Morandi, da Mafai a Scialoja e Gino Severini e ancora, Giacomo Manzù, Leoncillo, Filippo De Pisis, Burri e tantissimi altri.

Lego® – L’arte del mattoncino di Nathan Sawaya
Al SET di via Tirso 14 le opere realizzate esclusivamente con i famosi mattoncini dall’artista Nathan Sawaya. L’artista ha utilizzato più di un milione di mattoncini per una mostra che offre al visitatore una grande varietà di sculture: da “Il pensatore” di Rodin allo scheletro di dinosauro lungo 6 m e costruito con 80.020 mattoncini LEGO.

Scopri i ristoranti vicini alle Mostre che vi abbiamo consigliato. Menù a prezzi fissi per mangiare con qualità e a prezzi convenienti!

Ristoranti a Roma dove mangiare

Acquista Tickets a prezzi convenienti!

Prossimi eventi

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutte le novità del Giubileo della Misericordia