Giubileo della Misericordia

Basilica di San Paolo Fuori le Mura

Arte & Cultura

La Basilica di San Paolo fuori le Mura è una delle quattro basiliche papali di Roma, la seconda più grande dopo quella di San Pietro.

Paolo si convertì alla fede cristiana sulla via di Damasco, fu portato a Roma nel 61 d.C. in catene e qui fu perseguitato e decapitato presso le Acque Salvie, oggi "Tre fontane" ad indicare le tre sorgenti nate nei punti in cui cadde la testa del Santo. Gli imperatori fecero costruire una grande Basilica in suo onore, distrutta da un incendio nel 1823 ma ricostruita grazie ai contributi provenienti da tutto il mondo.

Il portico della Basilica rappresenta una cesura con il mondo esterno, le quattro palme ricordano Gerusalemme e una statua del Santo invita al silenzio. Sulle pareti della Basilica sono raffigurati 262 Papi, prerogativa che testimonia la successione apostolica. Divenuta una delle tappe più importanti del pellegrinaggio a Roma e patrimonio Unesco dal 1980.

Prossimi eventi

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutte le novità del Giubileo della Misericordia