Giubileo della Misericordia

Appia Antica, alla scoperta della “Regina Viarum”

Arte & Cultura

Via Appia, una strada che ha fatto la storia di Roma. Anticamente collegava la città di Roma a Brindisi (in Puglia), importantissimo porto che collegava Roma alla Grecia e all’Oriente.

Una via di comunicazione strategica per il commercio dell’epoca tanto da essere denominata la “Regina Viarum”, la regina di tutte le strade.

Venne costruita a partire dal 312 a.C. per volontà del censore Appio Claudio Cieco e i suoi lavori si protrassero fino al 190 a.C. Con la fine dell’Impero Romano d’Occidente, la Via Appia cadde in disuso per molti anni fino alla sua ristrutturazione, voluta da Papa Pio VI. Da questo momento divenne la via Traiana, ossia la via dei crociati che partivano verso la Terra Santa.

Il tratto romano della via Appia è situato in un parco meraviglioso ed è ancora possibile ammirare intere parti della strada originale. A pochi passi dal centro della città vi si aprirà un panorama ineguagliabile, dove una natura incontaminata si fonde con il patrimonio storico e culturale. Il Parco Regionale dell'Appia Antica è uno dei polmoni verde di Roma e muoversi al suo interno significa godere di scorci tra i più suggestivi della Capitale: resti antichi, imponenti acquedotti e un'immensa distesa di campagna romana, la Valle della Caffarella.

Tour a Roma visitare la città eterna

Ti accompagniamo in questo percorso straordinario con un tour organizzato che ti lascerà senza fiato!

Prossimi eventi

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutte le novità del Giubileo della Misericordia