Giubileo della Misericordia

Maggio al Museo

Accoglienza

Roma ospita continuamente decine di mostre con artisti e opere provenienti da tutto il mondo. La Capitale culturale d’Italia conta su decine e decine di musei in tutta la città per rispondere alle esigenze dei cittadini romani e dei milioni di turisti che ogni anno giungono nella Città Eterna per un bagno di cultura e conoscenza.

A maggio saranno tantissime le novità, scopriamo insieme le mostre più attese a Roma.

ALPHONSE MUCHA AL VITTORIANO
Attesissima retrospettiva del celeberrimo esponente dell’Art Nouveau. Mucha ha combinato immagini di seducenti donne a composizioni e layout tipografici innovativi per l’epoca, creando dei manifesti originali che cambiarono per sempre la percezione artistica. Grazie ad oltre 200 opere tra manifesti, dipinti, opere decorativi, arredi e gioielli sarà possibile rivivere l’atmosfera e l’humus culturale della Parigi della Belle Époque. Fino all’11 settembre al Complesso del Vittoriano.

HUGO PRATT. INCONTRI E PASSAGGI
Il padre della “letteratura disegnata” giunge a Roma dove è stato allestito un viaggio avvincente nelle trame di incontri reali e immaginari che hanno caratterizzato l’opera di uno dei più grandi autori di fumetti di sempre. Fino al 24 maggio presso La Pelanda all’ex Mattatoio di Testaccio.

BARBIE THE ICON
Una mostra dedicata alla bambola più famosa al mondo che ha tracciato l’infanzia di milioni e milioni di bambine in ogni angolo del pianeta. Attesa dai più piccoli ma apprezzatissima anche dagli adulti. Perché la mostra è un viaggio nel tempo. Attraverso le trasformazioni della bambola si scorgono i cambiamenti degli usi e dei costumi dagli anni 50 del ‘900 ad oggi. Oltre 380 Barbie e postazioni interattive. Fino al 30 ottobre al Complesso del Vittoriano.

COLORI PROFONDI DEL MEDITERRANEO IN MOSTRA AL MUSEO CIVICO DI ZOOLOGIA
Questa nostra fotografica vi farà immergere nel Mediterraneo per un viaggio alla scoperta della vita negli abissi del Mare Nostrum: 35 scatti che fanno della mostra un patrimonio scientifico di immenso valore. Fino al 19 giugno presso la Sala della Balena del Museo Civico di zoologia.

IL POPOLO DI ROMA DI ANTOINE JEAN-BAPTISTE THOMAS
Un’esposizione di disegni e litografie che ci riportano alla Roma di fine Ottocento: una città rumorosa e caotica con innumerevoli personaggi anonimi ma inconfondibili. Un caleidoscopio di scene della vita quotidiana che vennero impresse su carta da Antoine Jean-Baptiste Thomas durante il suo soggiorno romano nei primi dell’800. La mostra è allestita presso Palazzo Braschi fino all’11 settembre.

I MACCHIAIOLI AL CHIOSTRO DEL BRAMANTE
Un’esposizione di oltre 110 opere del movimento dei Macchiaioli, movimento pittorico della fine dell’Ottocento italiano. Un percorso suddiviso in 9 sezioni in cui è possibile scoprire anche il clima storico che fa da sfondo al movimento dei Macchiaioli. Fino a 4 settembre al Chiostro del Bramante.

Prossimi eventi

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutte le novità del Giubileo della Misericordia